Ordine degli Avvocati di Novara

Consiglio Distrettuale di Disciplina

I Consigli Distrettuali di Disciplina (C.D.D.) sono gli organismi ai quali la nuova normativa dell’ordinamento professionale forense (Legge 31 dicembre 2012 n. 247, pubblicata sulla G.U. del 18 gennaio 2013) conferisce la vigilanza disciplinare sugli avvocati iscritti all’albo.
I Consigli Distrettuali operano a livello distrettuale, sono formati da delegati eletti dai vari Ordini del distretto della Corte d'Appello e devono assicurare il controllo disciplinare in assoluta imparzialità, eliminando ogni connessione tra eletto ed elettore (i delegati di un determinato Ordine non possono essere chiamati a giudicare un Collega iscritto al medesimo Albo). I componenti avvocati dei C.D.D., infatti, sono eletti dai Consiglieri dei Consigli dell’Ordine del distretto della Corte d'Appello, riuniti in distinti seggi elettorali, su base capitaria e democratica, con il rispetto della rappresentanza di genere di cui all’art. 51 della Costituzione, ai sensi dell’art. 50, comma 2, della richiamata legge 31 dicembre 2012, n. 247 e secondo quanto previsto dal relativo Regolamento 31 gennaio 2014, n. 1.

Per garantire la piena funzionalità dei Consigli Distrettuali di Disciplina a partire dal 1° gennaio 2015, il richiamato regolamento ha stabilito che le operazioni elettorali devono essere contestuali in ogni distretto, i comizi sono stati convocati entro il 30 giugno 2014 e le operazioni elettorali si sono concluse il 30 settembre 2014.

I delegati eletti dal Consiglio dell'Ordine di Novara sono i Colleghi:

Avv. Roberto Rognoni
Avv. Matteo Iato
Avv. Carla Casalis