Ordine degli Avvocati di Novara

Contributo unificato e spese di giustizia - esenzioni

- Dal versamento del contributo unificato: Ai sensi dell’art. 9 co. 1bis d.p.r. 115/2002 sono altresì esenti dal versamento del contributo unificato i procedimenti in materia di lavoro per i quali il ricorrente goda di un reddito inferiore ad € 34.107,72. A tal fine occorre allegare agli atti il seguente modulo.
- Dal versamento delle anticipazioni forfettarie e dei diritti di copia: la lg. 2 aprile 1958, n. 319 prevede l’esonero da ogni spesa e tassa per i giudizi di lavoro (ad esclusione del Contributo Unificato, dovuto in misura ridotta).
Il Ministero della Giustizia con Circolare 11/5/2012 ha precisato che tale esenzione va estesa ai procedimenti in materia di diritto di famiglia.