Compensi professionali

Di seguito si allega il testo del D.M. n. 55/2014 “Regolamento recante la determinazione dei parametri per la liquidazione dei compensi per la professione forense, ai sensi dell’articolo 13, comma 6, della legge 31 dicembre 2012, n. 247”.

I nuovi parametri sono entrati in vigore il 2 aprile 2014 e si applicheranno a tutte le liquidazioni successive all’entrata in vigore, sostituendo la disciplina precedente di cui d.lg. n. 1/2012, convertito con lg. n. 27/2012.

DM n. 55/ 2014
D.LG. n. 1/2012

Liquidazione parcella

Estratto del regolamento approvato il 27.07.2021 (inserito in forma integrale nella sezione regolamenti)

“Art. 2 – Presentazione dell’istanza e termine iniziale del procedimento

  1. L’iscritto o il privato presentano apposita istanza presso la segreteria dell’Ordine degli Avvocati di Novara, correlandola di tutte le indicazioni in fatto e di tutti i documenti necessari alla valutazione dell’attività professionale.
  2. L’istanza, con i documenti allegati, deve essere presentata in formato digitale via posta elettronica certificata all’indirizzo ord.novara@cert.legalmail.it o secondo le specifiche tecniche che saranno fornite dall’Ordine; i documenti potranno essere allegati alla PEC o consegnati alla Segreteria su apposito supporto informatico. La copia della istanza e della documentazione prodotta in formato digitale verrà conservata negli archivi del Consiglio dell’Ordine.
  3. Con la sottoscrizione dell’istanza, l’interessato certifica la corrispondenza all’originale dell’eventuale documentazione depositata su supporto informatico e acconsente al trattamento dei propri dati da parte della Commissione e del Consiglio dell’Ordine ai fini dello svolgimento delle funzioni di cui al presente regolamento.
  4. La data di presentazione dell’istanza alla Segreteria dell’Ordine, attestata dal relativo protocollo ovvero dalla ricevuta della consegna elettronica della PEC, costituisce il termine iniziale del procedimento.
  5. È data facoltà all’interessato di presentare la domanda anche in formato cartaceo da depositarsi presso la Segreteria dell’Ordine, solo previa autorizzazione dell’Ordine stesso ed in caso di impossibilità a provvedere telematicamente.
  6. L’istanza deve contenere:
  7. tutti i dati identificativi del cliente e/o di chi ha conferito l’incarico (codice fiscale, indirizzo, email, recapiti telefonici, PEC, etc);
  8. l’indicazione del valore della pratica, determinato in base ai criteri dettati dalle norme in vigore;
  9. l’elenco dettagliato di tutte le attività svolte (con le relative quantità, durata, ecc.), riferendole alle corrispondenti voci dei parametri vigenti rationae temporis;
  10. l’indicazione specifica delle ragioni per le quali si richieda la eventuale applicazione di aumenti o riduzioni rispetto ai parametri base;
  11. il numero di parti per le quali è stata svolta l’attività professionale;
  12. la descrizione sommaria dell’attività professionale svolta;
  13. nei casi di richiesta di parere per ammissione allo stato passivo, la dichiarazione espressa che la richiesta è fatta a tal fine;
  14. qualora l’istanza sia presentata dal privato, l’indicazione del proprio indirizzo di posta elettronica certificata ovvero, in caso di assenza, l’indicazione del recapito (email, fax od altro) a cui indirizzare la corrispondenza.

Le parcelle, debitamente redatte, vanno allegate all’istanza oppure inserite nell’istanza stessa.

Nel caso di parere sulla liquidazione dei compensi spettanti agli iscritti proveniente dall’Autorità Giudiziaria, il parere viene trasmesso unicamente all’Autorità richiedente.”

modulo per istanza

 

Fatturazione elettronica diretta al Tribunale di Novara

Il Tribunale di Novara e l’ufficio del Giudice di Pace di Novara sono oggi abilitati a ricevere le fatture elettroniche; il funzionario competente è la dr.ssa Butera per il Tribunale.

Nel file allegato troverete un breve vademecum contenente le istruzioni per la fatturazione elettronica

Si precisa che:

– il codice IPA per il Tribunale di Novara: 6AHHPV
– il codice IPA per il Giudice di Pace di Novara: K5EEU2